Spiegazione dell’EV Cashout: come funziona il valore atteso, è opportuno utilizzare la funzione EV Cashout?

Tabella dei contenuti

Il poker è un gioco che ha un elemento di casualità, indipendentemente da quanto studiamo le probabilità e miglioriamo le nostre strategie. Le cosiddette bad beat, quando un altro giocatore va contro le probabilità e, di solito, il buon senso, e vi batte quando sembrate avere la mano più forte, sono una manifestazione di questo elemento di casualità.

Ma una bad beat è molto di più: può farvi mettere in discussione ogni scelta che fate durante il gioco, e anche i giocatori di poker professionisti possono ritrovarsi in una spirale di perdite. Quindi, se esiste un modo per evitare le bad beat, è una buona cosa, no? Il payout del valore atteso, comunemente chiamato payout EV, è stato progettato per fare proprio questo, ma come e se si deve trarre vantaggio da esso?

Che cos’è l’EV Cashout?

L’EV Cashout vi dà la possibilità di pagare la vostra mano in situazioni molto specifiche per evitare potenziali bad beat e i problemi che possono causare.

Poiché le battute negative possono avere un impatto negativo sulla psicologia dei giocatori, i siti di poker stanno cercando da tempo un modo per mitigare questo problema. L’EV payout è la versione più recente, che sostituisce le varie opzioni di assicurazione precedentemente diffuse ed è una semplice opzione integrata nel gioco stesso.

Dove posso trovare l’opzione per ritirare l’importo previsto?

È disponibile in molti giochi, tra cui:

  • Texas Hold’em
  • PLO
  • PLO-5
  • Rush e denaro
  • Mazzo corto

Come funziona effettivamente il prelievo EV?

In primo luogo, devono essere rimasti almeno due giocatori in gioco, voi compresi, e dovete andare all-in sul flop con almeno 20 big blind nel piatto. Se il gioco soddisfa questi criteri, tutti i giocatori con almeno il 60% di equity potranno scegliere l’EV Cashout dopo aver rivelato le loro carte chiuse.

Il gioco offre un percorso chiaro e indica esattamente il valore dell’offerta di cashout. Se si accetta l’offerta EV, si vince la stessa cifra. Anche se si vince la mano, si otterrà solo quell’importo, mentre il resto del piatto andrà agli altri giocatori. Naturalmente, se si perde la mano a causa di una battuta negativa, si ottiene comunque quell’importo di EV, il che elimina in parte il rischio.

Il sistema vi concede solo un tempo limitato per accettare l’offerta, poi sparisce per sempre, quindi dovete prendere decisioni in fretta, scegliendo l’approccio migliore per ogni mano.

Come si calcola il payout EV?

Anche se il sistema esegue tutti i calcoli al posto vostro e si limita a visualizzare un valore che potete accettare o meno, il modo in cui viene calcolato è in realtà semplice.

La formula è la seguente: Equity Value * (dimensione del piatto – rake – commissione del jackpot)

In pratica, se state giocando a Texas Hold’em no-limit da 2 dollari e avete 60 dollari nel piatto, si tratta di 30 big blinds, il che significa che il gioco soddisfa i criteri di EV Cashout. Il rake del gioco è del 5%, ovvero 3 dollari, supponiamo che non ci siano commissioni sul jackpot e che il piatto totale sia di 57 dollari.

Il valore dell’equity è la probabilità di vincere la mano in circostanze normali. Quindi, se la vostra posizione attuale risulterà vincente nell’80% dei casi, il valore del vostro prelievo EV sarà pari all’80% dei 57 dollari che abbiamo già calcolato. Quindi, la vincita EV che vi verrà offerta sarà di 45,60$.

Differenze con l’assicurazione all-inclusive

EV Cashout ha sostituito direttamente la precedente assicurazione all-in, ma quali sono le principali differenze? La più grande è che non c’è alcuna commissione da parte della sala, si può vedere esattamente ciò che viene offerto senza dover calcolare i premi assicurativi, contare gli outs e così via.

Inoltre, il payout EV è disponibile solo una volta per mano, dopo che sono state mostrate tutte le carte chiuse, e per un tempo molto limitato. Il payout EV è più facile da usare, non rallenta il gioco e fornisce una migliore copertura nelle situazioni di heads-up, ma dovreste usarlo?

Vale la pena di utilizzare EV Cashout?

Come per ogni altra cosa nel poker, non ci sono risposte definitive e l’opportunità di utilizzare un prelievo EV dipenderà dalla vostra situazione particolare.

Se siete stati particolarmente danneggiati da una brutta sconfitta, allora potrebbe valere la pena di utilizzare un prelievo EV. Certo, non si ottiene l’intero piatto per le mani vincenti, ma non si perde nemmeno l’intero piatto a causa delle battute sbagliate. Inoltre, il fatto che si vinca anche in caso di bad beat può aiutare a superare i costi psicologici di queste situazioni e non solo a giocare meglio, ma anche a divertirsi.

Si tratta di uno strumento utile per tutti i giocatori se si trovano in una situazione in cui hanno un’elevata equity e un piatto di grandi dimensioni. In questi scenari, si tratta di una solida polizza assicurativa contro risultati improbabili e più il piatto è grande, più diventa interessante. Si tenga presente, tuttavia, che se un giocatore accetta l’offerta EV, perderà il piatto e riceverà solo l’importo del prelievo.

Conclusione

L’EV Cashout sposta il gioco dall’assicurazione all’all-in, rendendo più facile difendersi da una parte della varianza del poker. È molto più intuitivo da usare e non interrompe il flusso del gioco, quindi per coloro che lottano con l’impatto emotivo delle brutte battute o che giocano grossi piatti e vogliono proteggersi da qualche rischio, questo è un sistema molto utile.

Non sarà adatto a tutti i giocatori, ma è uno strumento in più per chi ne ha bisogno.

Domande frequenti

Che cos’è l’EV Cashout?

L’EV Cashout è un modo per proteggersi dai badbeat e garantisce un pagamento indipendentemente da ciò che accade in seguito nel gioco.

Cosa succede se si effettua un prelievo?

Quando si effettua un prelievo EV, si riceve l’importo specificato. Tuttavia, si riceve solo questo importo, mentre se si vince e si punta di più, il denaro extra viene distribuito ad altri giocatori, ma si riceve comunque solo l’importo minore del prelievo EV.

L’EV è redditizio?

Utilizzando gli EV, ci si protegge dai malintenzionati e si garantisce una certa quantità di denaro per ogni partita. Per coloro che sono inclini al titolarsi e a perdere dopo una battuta negativa, attenersi a un prelievo EV sarà più vantaggioso nel lungo periodo.

Quota

L'articolo è stato utile?

Lascia la tua domanda

    Compilando questo modulo, ho letto e riconosciuto l'Informativa sulla privacy e accetto che NZTPoker possa contattarmi all'indirizzo e-mail sopra indicato.